2021 SENTIERO ITALIA
1593
page-template-default,page,page-id-1593,bridge-core-1.0.5,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-18.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.2,vc_responsive
 

PUNTO di ACCOGLIENZA

SENTIERO ITALIA CAI

Data

1° GIUGNO – 30 SETTEMBRE 2021

SENTIERO ITALIA CAI
Unire l’Italia in un grande abbraccio.

Il progetto Sentiero Italia CAI, un’idea del CAI per un turismo sostenibile, è un percorso escursionistico di circa 7200 km che collega tutte le regioni italiane, con il fascino, la bellezza e le tradizioni dei loro territori interni. Il tracciato si sviluppa lungo tutte le catene montuose del nostro Paese, unendo tutte le regioni d’Italia, isole comprese, in un unico grande percorso.

La storia del sentiero inizia nel 1983, dall’idea di un gruppo di escursionisti e di giornalisti che decisero di dare vita a un sentiero montano che attraversasse l’Italia. Il 1990 fu un anno cruciale: il CAI aderì all’iniziativa e grazie al prezioso contributo delle sue Sezioni che ne hanno individuato il percorso, i posti tappa e la segnaletica, il Sentiero Italia venne inaugurato nel 1995 con la grande manifestazione “Camminaitalia 95”, poi ripetuta nel 1999 con l’Associazione Nazionale Alpini.

Dopo un iniziale periodo di crescita, il progetto si è avviato ad un lento declino. Quando nel 2017 il Sentiero Italia sembra solo un ricordo, un gruppo di volontari decide di mettere insieme le forze e dare una seconda vita al tracciato, rilanciando il progetto e rendendolo ancora più interessante. Attualmente, il Sentiero Italia è il cammino più lungo del mondo e sta attirando un numero sempre crescente di turisti.

Oggi il concatenamento di sentieri che formano il Sentiero Italia CAI è quasi completamente concluso, segnalato con i colori bianco e rosso e la dicitura S.I..

Villa San Pio X si trova nel mezzo della tappa SI C14N Obereggen – Rifugio Coronelle

Descrizione
La casa per ferie Villa San Pio X (1620 mt) a Carezza, si trova nel comune di Nova Levante (BZ), nel cuore del Patrimonio Mondiale Unesco, in una posizione spettacolare per ammirare la “enrosadira” del Catinaccio e del Latemar.

Villa San Pio X nel mezzo della tappa SI C14N è alla base di partenza della seggiovia Paolina (apertura ore 8.00) e dista 20 minuti dal Lago di Carezza, una delle 10 meraviglie naturali d’Italia.

Da Villa San Pio X si può partire per numerosi sentieri escursionistici di diversa difficoltà (Croce del Latemar, Sentiero Labirinto, Passo Coronelle, Passo Vajolon, …) e ferrate (Roda di Vaèl, Masarè, Santner, Antermoia, le torri del Vajolet,  il giro del Catinaccio, …).

Villa San Pio X ha 45 posti letto, un protocollo Covid e la registrazione on line dell’ospite.

Nella località Carezza si possono prenotare guide alpine per ferrate e noleggiare biciclette.

——

L’enrosadira è il fenomeno per cui le cime delle Dolomiti assumono un colore rossastro, che passa gradatamente  dal rosa all’arancione, soprattutto all’alba e al tramonto.

La leggenda:

Il Re Laurino aveva sul Catinaccio uno splendido giardino di rose.  Un giorno il principe del Latemar incuriosito dalla vista delle rose, si inoltrò nel regno di re Laurino e vide la figlia Ladina. Se ne innamorò a prima vista e la rapì per farne la sua sposa. Re Laurino, disperato, lanciò una maledizione sul suo giardino di rose colpevole di aver tradito la posizione del suo regno: né di giorno, né di notte alcun occhio umano avrebbe potuto più ammirarlo. Laurino dimenticò però l’alba e il tramonto quando, ancora oggi, il giardino di rose risplende con i suoi caldi colori.

Catinaccio in tedesco “Rosengartengruppe” dove la parola tedesca Rosengarten significa appunto giardino di rose.

Organizzazione
La prenotazione è obbligatoria

Camere con letti singoli e bagno in comune tra due stanze.

Per motivi igienici è obbligatorio l’uso del sacco a pelo e di un copri cuscino extra.

È possibile fare la doccia calda, la colazione e la cena. La cena non è alla carta.

Pranzo al sacco, lavatrice, lenzuola e asciugamani a disposizione ad un costo aggiuntivo.

Ci riserviamo di chiedere una caparra da versare all’atto della prenotazione.

La camera / i posti letto verranno preferibilmente assegnati a partire dalle ore 16.00.

Wi-Fi a disposizione.

Costi a persona
Contributo di adesione all’Associazione Amici di Carezza (AC) 10 € a persona
per ogni persona che accede a Villa San Pio X validità annuale del contributo dal 1° settembre al 31 agosto
  Socio CAI DAV OeAV o AC Non Socio
Pernotto con sacco lenzuola o lenzuola personali 18 € 28 €
Pernotto (fino al 2004) con sacco lenzuola o lenzuola personali 13 € 18 €
Adulti: ½ pensione bevande escluse 42 € 47 €
Ragazzi (fino al 2004):

½ pensione bevande escluse

34 € 38 €
Bambini (fino al 2009):

½ pensione bevande escluse

 27 € 30 €
3° figlio   ½ pensione bevande escluse 17 € 17 €
Neonato (fino al 2019) gratuito gratuito
Colazione 6 € all’italiana
Pranzo al sacco 8 € 2 panini, mela, cioccolata, succo di frutta
Gettone lavatrice 5 €
Biancheria da letto noleggio 6 €
Asciugamani noleggio (non asciugamano doccia) 5 €  
Informazioni
Sentiero Italia CAI

Passeggiate, escursioni e arrampicate

Brochure Sentiero Italia CAI

Dicono di noi
Nel 2019 Villa San Pio X ha ospitato i ragazzi di Và Sentiero.

Sette ragazzi e una spedizione aperta a tutti. 15 mesi di cammino, alla scoperta del Sentiero Italia.

Touring Club Italiano

 

 

Contattaci, ti invieremo il modulo di registrazione

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.