Emozione
521
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-521,bridge-core-1.0.5,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-18.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.2,vc_responsive
 

Emozione

Carissimi amici,

Oggi 2 febbraio 2019 (Festa della Candelora!), le luci di Villa San Pio X sono nuovamente accese! È nuovamente festa, un nuovo gruppo di persone è stato accolto!

 

Dal 22 novembre non ci siamo fermati un momento. Il primo obiettivo è stato raggiungo: fare tutti quei lavori necessari per poter riaprire.

Ora possiamo accogliere tanti visi sorridenti per il periodo invernale ed estivo e nel frattempo studiare e progettare per portare avanti gli altri lavori, a stralci.

I rapporti con il sindaco e con il parroco di Nova Levante sono molto cordiali e c’è una grande disponibilità e interesse perché Villa San Pio X torni a vivere momenti magici ed intensi.

Questo sarà un anno proiettato soprattutto ai lavori di sostituzione dell’impianto termico e per rendere vivibile la struttura anche alle persone con difficoltà motorie. Ma nello stesso tempo stiamo cominciando a mettere le basi per dare concretezza ai progetti che vi avevamo già illustrato.

Per aiutarci in questo impegnativo programma è nata l’Associazione Amici di Carezza a.p.s. & a.s. dilettantistica.

L’Associazione vuole riuscire a mantenere i contatti con tutte quelle persone che hanno conosciuto negli anni Villa San Pio X e ne hanno potuto vivere la magia, ma soprattutto dare corpo al progetto apostolico che abbiamo più volte enunciato.

Quello che è stato fatto in questi mesi è incredibile! Ma è stato possibile solo perché ognuno di voi in qualche modo ci ha sostenuto. E siamo sicuri che mantenendo il legame che ci ha unito in questi anni, possiamo fare insieme ancora tante grandi cose.

 

L’impegno che i soci di Villa San Pio X si sono accollati è assai gravoso, soprattutto perché è stato acceso un importante mutuo per 20 anni.

E’ così che allora ognuno di voi può aiutarci iscrivendosi all’Associazione e volendo o potendo fare delle piccole/grandi donazioni per contribuire a portare avanti insieme i tanti progetti.

Oggi a Carezza si comincia una nuova storia! Siamo sicuri che continuerete a stupirci!

 

Per iscriversi all’Associazione (quota di iscrizione annuale: 10 € a persona)

Nome Cognome / Indirizzo / Data e luogo di nascita / email

COORDINATE BANCARIE: IBAN: IT18H0501812101000016783698

Intestato a Associazione Amici di Carezza

 

Per le donazioni:

Nome Cognome / Indirizzo / Data e luogo di nascita / email

Causale: erogazione liberale a favore dell’Associazione Amici di Carezza a.p.s. & a.s. dilettantistica